Migliori monitor curvi

Tra le varie tipologie di monitor esistenti esistono i modelli di monitor curvi che, grazie alla particolare forma dello schermo, risultano perfetti per chi richiede una maggiore immersività nella loro esperienza visiva.

Vi sono dei monitor curvi ritenuti migliori di altri grazie ai loro numerosi benefici e alle varie caratteristiche, le quali permettono non solo di ottenere una migliore esperienza d’intrattenimento, ma anche un’ottimale esperienza lavorativa e di gaming.

I migliori monitor curvi

Di seguito vengono presentati i cinque migliori monitor curvi maggiormente apprezzati dagli utenti.

Samsung C27F396

Questo monitor presenta uno schermo caratterizzato da una curvatura di 1800R, la quale riesce ad aumentare il comfort visivo dell’utente. Inoltre, quest’ultimo potrà usufruire di una ottima colorazione grazie al rapporto del contrasto pari a 3000:1 ed al pannello VA. Invece, la tecnologia AMD Freesync permette di ridurre al minimo i ritardi e le interruzioni. Sarà anche possibile godere di un’ottima qualità visiva grazie alla risoluzione in full HD e di un risparmio energetico, dovuto la Samsung Eco-saving: questa permette di limitare l’impatto sull’ambiente e ridurre i consumi prodotti normalmente da un monitor. Infine, questo modello possiede una luminosità pari ai 250 cd/m2 ed una frequenza d’aggiornamento pari ai 60 Hertz.

Offerta - Sconto del 37%
Samsung Monitor CF39 (C27F396), Curvo (1800R), 27", 1920 x 1080 (Full HD), VA,...
  • Samsung Monitor CF39, 27", Curvo (1800R)
  • 1920x1080 (Full HD), Pannello VA, 16:9
  • Refresh Rate 60 Hz, Response Time 4 ms, FreeSync
  • 1 HDMI, 1 D-Sub, Ingresso Audio

Samsung C27R500

Questo monitor possiede un display di 27 pollici ed una curvatura di 1800R. Inoltre, viene valorizzato grazie alla sua risoluzione in full HD ed una cornice sottile su ben tre lati, la quale risulta funzionale al fine di aumentare la qualità visiva dell’utente. Quest’ultimo potrà usufruire dell’AMD Freesync, il quale ridurrà sia i ritardi che eventuali interruzioni. Infine, questo monitor presenta degli ingressi HDMI e delle tecnologie AMD Radeon Freesync e LED.

Samsung C27R500 Monitor Curvo Borderless, 27 Pollici, FHD, 1920 x 1080, 4 ms,...
  • Monitor curvo 1080p con raggio di curvatura 1800R per un ottimo comfort visivo
  • 27 pollici full hd bezeless, cornice sottile su 3 lati per un'ottima estensione visiva
  • AMD FreeSync e 60 Hz per ridurre interruzioni e ritardi
  • Neri profondi e dispersione della luce ridotta: rapporto di contrasto 3000:1

Philips 248E9QHSB

Questo monitor è altamente quotato dagli utenti che praticano il gaming. E’ caratterizzato da una risoluzione in full hd ed un pannello curvo dotato della tecnologia IPS, al fine di ottenere una maggiore immersività durante il proprio intrattenimento. La tecnologia Ultra Wide Color risulta utile al fine di ottenere dei colori fortemente realistici, mentre quella Freesyng 75Hz porta ad avere delle prestazioni fluide e dei tempi di risposta notevolmente rapidi. Le cornici sottili che caratterizzano questo monitor non solo lo valorizzano esteticamente, bensì riescono ad offrire una superficie di visione ottimale. Infine, questo modello dispone delle seguenti connessioni: VGA e HDMI.

Philips 248E9QHSB 24" Gaming Monitor Curvo Freesync 75 Hz LED IPS FHD, Ultra...
  • Gaming Monitor 24" Full HD 1920 x 1080 dotato di pannello CURVO IPS per angoli di visione ampi e Ultra Wide Color per colori realistici
  • Con la tecnologia Freesync 75Hz otterrai prestazioni fluide e senza artefatti e tempi di refresh e di risposta rapidi
  • 3 Side Frameless: cornici sottili per ottime superficie di visione e giuste per display multipli
  • Connessioni: HDMI e VGA

Samsung C49HG90

Questo monitor è costituito da una risoluzione in full HD e dalla tecnologia innovativa HDR Metal Quantum, la quale è finalizzata al miglioramento dei colori e alle loro varie sfumature. Possiede un tempo di risposta notevolmente rapido ed uno schermo di 49 pollici. Infine, questo modello dispone del Freesynce HDMI, di un mini display ed un display port.

Offerta - Sconto del 14%
Samsung Monitor Gaming CHG9 (C49HG90), Curvo (1800R), 49", 3840x1080 (Dual FHD),...
  • Samsung Monitor Gaming CHG9, 49", Curvo (1800R)
  • 1920x1080 (Full HD), Pannello VA, 32:9, HDR 600, QLED
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync 2
  • 2 HDMI, 2 USB 3.0, 1 Display Port, 1 Mini- Display Port, Audio In, Ingresso Audio

LG 34GL750

Quest’ultimo monitor è maggiormente adatto al gaming e possiede una risoluzione Wide Fullhd, ossia pari a 2560×1080 pixels. Possiede ulteriori tecnologie che ne aumentano le funzionalità, quali: High Dynamic Range 10, Flicker Safe, riduzione del Blur, stabilizzatore del colore nero, Crosshair, anti-riflesso e varie. Il display è costituito dalla tecnologia IPS, la quale aumenta notevolmente l’immersività. Infine, si dispone delle seguenti connessioni: uscita audio, due ingressi HDMI ed un display port.

Offerta - Sconto del 25%
LG 34GL750 UltraGear Monitor Gaming 34" UltraWide Curvo 21:9 LED IPS HDR, 2560 x...
  • UltraGear Monitor Gaming 34" UltraWide Curvo, Wide FullHD 2560x1080, Flicker Safe, Anti Glare
  • HDR 10 (High Dynamic Range), 300 cd/m2, colore calibrato, 1 ms Blur Motion Reduction
  • Radeon AdaptiveSync 144Hz e G-Sync Compatible 144Hz, Black Stabilizer, Dynamic Action Sync (DAS), Crosshair
  • Pannello IPS per colori ricchi da qualsiasi angolazione (16.7M colori - sRGB 99%)

Guida all’acquisto del miglior monitor curvo

I monitor curvi sono ampiamente conosciuti per i vantaggi e benefici che portano grazie al loro schermo, ma questo è solo un fattore di un monitor. Ve ne sono infatti altri che determinano in misura maggiore la qualità di un monitor e le loro funzionalità, pertanto è necessario prestare attenzione anche ai seguenti elementi che caratterizzano un monitor:

  • Dimensioni dello schermo: questo è fondamentale non solo per le proprie preferenze, ma anche per le proprie esigenze. Infatti, lo schermo può avere una determinata dimensione anche a seconda di dove lo si deve riporre;
  • Risoluzione: oggi vi sono vari tipi di risoluzione, ma quella più quotata per la qualità è il 4k;
  • Colorazione: questa deve essere quanto più realistica possibile, e pertanto costituita da forti contrasti e dei colori intensi, dove siano anche presenti varie sfumature che normalmente non si vedrebbero se ci fosse una minor risoluzione. Vi sono varie tecnologie che permettono di ottenere una colorazione ottima, tra cui la stessa HDR;
  • Pannello: vi sono differenti tecnologie che caratterizzano uno schermo, ed in particolare sono l’IPS, il TN ed il VA. Ciascuna ha delle caratteristiche differenti, pertanto sarebbe opportuno consultarle e vederne le differenze;
  • Velocità: il monitor deve avere un tempo di risposta abbastanza rapido, il quale solitamente va dai 60 Hertz;
  • Marca: Samsung, LG e Philips sono sicuramente ottime case produttrici di monitor;
  • Garanzia: questa potrebbe essere ottima nel caso in cui si volesse avere un periodo di tempo in cui qualsiasi problema possa facilmente essere risolto.

Lascia un commento