Come collegare lo smartphone alla smart tv

Il collegamento del proprio smartphone alla TV è un’abitudine sempre più frequente al giorno d’oggi. La finalità è immediata: poter visionare sul grande schermo contenuti quali immagini, video, giochi e app. multi-platform. Ma per poter eseguire tale connessione è bene considerare una serie di fondamentali aspetti. Innanzitutto, c’è da effettuare una distinzione tra le due principali tipologie di TV:

  • le cosiddette Smart TV, provviste di connettività Wi-Fi
  • le TV standard (prive della sopra citata connettività) e, quindi, collegabili solo mediante annesso cavo

Come collegare lo smartphone alla smart tv

In questo secondo caso, poi, andrà effettuata un’ulteriore differenziazione tra iPhone e smartphone Android. Ma andiamo con ordine e analizziamo inizialmente le principali modalità di connessione senza cavi.

Connettere Smartphone a Smart TV senza cavi

Le opzioni sono diverse e disparate: Apple Air Play, Amazon Fire TV Stick e Cube, Chromecast, Miracast, DLNA.

  • Apple Air Play presuppone alcune condizioni essenziali: Apple TV o TV dotata del sistema integrato AirPlay2, da un lato; iPhone, iPad o MacBook, dall’altro. La qualità sia audio che video è ottima.
  • Fire TV Stick è da collocare alla presa HDMI per poter usufruire dello streaming dei dati dallo smartphone alla TV. La riproduzione è estremamente fluida e la qualità delle immagini pressoché perfetta.
  • Fire TV Cube, invece, è un prodotto multifunzione che, tramite il comando vocale, permette di controllare il sistema multimediale della TV.

Chromecast, dal canto suo, rappresenta l’opzione più adoperata per effettuare la connessione smartphone/TV grazie ad un ottimo rapporto qualità-prezzo. In buona sostanza si tratta di un dongle che consente il trasferimento in streaming dei dati, attraverso i 2 dispositivi, mediante il semplice collegamento alla presa HDMI.

Xiaomi Mi TV Stick, FHD, Android TV 9.0, Telecomando Bluetooth, HDMI, Media...
  • Semplice e portatile. Senza cavi, facile da usare. 3 semplici passaggi per installarlo e usarlo.
  • Veloce e Smart. Alimentato da Android TV 9. 0 per una funzionalità superiore

Miracast, invece, è impiegabile solo con Android, mentre DLNA, pur essendo l’opzione “più vecchia” presente sul mercato e anche quella col grado maggiore di compatibilità.

Dongle HDMI Miracast, Dongle display wireless WiFi Supporto ricevitore display...
  • 【Supporto per tre modalità]】 Miracast, DLNA, Airplay. La chiavetta TV supporta la riflessione dello schermo e la trasmissione di video: foto...
  • 【Ampia compatibilità】 Il dongle con display wireless trasmette contenuti multimediali (video, giochi, audio, immagini, app e file) da smartphone...

Connettere Smartphone a TV con cavo

Come accennato nella premessa, tale modalità impone una rigida differenziazione tra i sistemi operativi iOS e Android. Nel caso di Apple diviene essenziale identificare la corretta tipologia di cavo che varia in funzione del modello di iPhone. Per ciò che concerne Android, invece, al fine di collegare lo smartphone alla TV, deve essere dotato di una porta Micro-USB a cui connettere il cavo Slimport.

YEHUA USB C/Cavo da micro USB a HDMI 2-in-1 Supporta Netflix, Adattatore da 6,6...
  • 【Nota】: per ottenere una migliore esperienza audio, non trasmettiamo l'audio al televisore. È possibile collegare il telefono all'altoparlante...
  • 【Mirroring perfetto dello schermo】: può eseguire il mirroring dei telefoni Android di alcuni anni fa sul grande schermo e sostituire...